allontanare_rondini

Come allontanare le rondini in tre passi

Le rondini lasciano molto sporco ed escrementi nelle zone dove nidificano. Questo articolo le indica come allontanare le rondini in tre passi. E cosa non si deve fare…

In più imparerà su:

Le Rondini: benefiche nel campo, un problema in alcune zone urbane

Le rondini vivono in gruppo e sono uccelli insettivori, vale a dire, si nutrono quasi esclusivamente di insetti. Questi uccelli non solo non causano danni nei campi, ma sono molto benefici per gli agricoltori, perché mangiano gli insetti che potrebbero danneggiare i raccolti.

Le rondini preferiscono l’aperta campagna e le zone umide, dove trovano più insetti. Senza dubbio, sono molto abituate alla presenza dell’uomo e non evitano centri abitati.

Si trovano nelle zone urbane: in città, case di campagna, granai, complessi turistici, zone di pascolo… dove le rondini possono diventare un problema. Per gli escrementi e lo sporco che lasciano nelle zone dove nidificano. E per il suo costante cinguettio che inizia all’alba, disturbando e non lasciando dormire i vicini.

Ci sono molte fattorie e case rurali che soffrono questo problema. Siccome le rondini vivono in gruppo, in una stesso edificio si possono incontrare fino a 50-100 nidi di rondini.

Si possono ritirare i nidi di rondini?

Le rondini costruiscono i loro nidi con fango, erba secca e paglia aderenti a travi, tetti o pareti di stalle, portici, granai, case… Le rondini sono rapidissime costruendo i loro nidi. Possono tenerli pronti in sole 24 ore. I nidi di rondini sono a forma di ciotola. Con un orifizio aperto nella parte superiore, da dove entrano e nutrono i loro pulcini.

É molto importante ricordare che sia rondini, balestrucci , sia i loro pulcini, nidi e le loro uova sono protetti in Europa. Per poter ritirare i nidi di rondini bisogna richiedere una autorizzazione all’autorità di protezione ambientale. E si può fare solo quando non sia epoca di riproduzione.

Mesi di migrazione e riproduzione delle rondini

La maggior parte delle rondini migrano in Africa nei mesi di Settembre/Ottobre, evitando così il freddo invernale. Negli ultimi anni si è osservato che alcune scelgono di rimanere in Europa.

Le rondini ritornano con la primavera, generalmente nel mese di Marzo. Esperti hanno constatato che il tempo di ritorno delle rondini si è anticipato negli ultimi anni almeno di due settimane.

Italia fa parte della rotta migratoria delle rondini verso l’Europa, ed è possibile vederle nei nostri cieli, in grandissimi stormi di centinaia e fino a migliaia di esemplari.

Le rondini tornano per generare i loro pulcini. Le rondini non sono uccelli molto longevi e hanno un tasso di riproduzione molto alto. Le femmine incubano i pulcini per un paio di settimane. Dopo essere nati, i pulcini rimangono nei loro nidi per circa tre settimane. Fino a che non cominciano a volare.

Se le rondini si stanno riproducendo nel suo portico, casa o granaio, di seguito le spieghiamo cosa debba e non debba fare per scacciare le rondini

Cosa non deve fare per scacciare le rondini

Le rondini, i suoi pulcini, i suoi nidi e le sue uova sono protetti sia a livello nazionale che europeo. Pertanto, se ha bisogno di scacciare le rondini:

  • Non utilizzi veleni o repellenti chimici. Non deve arrecargli danno
  • Non deve sbarazzarsi dei nidi delle rondini durante l’epoca di riproduzione. E può farlo solo con previa autorizzazione dell’autorità di protezione ambientale
  • Non si raccomanda l’utilizzo di spine, né di gel anti-posa. Sono controproducenti. Aiutano le rondini a rafforzare i loro nidi

Come allontanare le rondini in tre passi

  1. Richieda autorizzazione per ritirare i nidi di rondini
  2. Pulisca bene la zona per evitare qualsiasi traccia della loro presenza precedente. Ciò eviterà che le rondini tornino a nidificare in questa zona.
  3. Utilizzi dissuasori per rondini ecologicos, che non ferisca questi uccelli. Scelga il dissuasori per rondini adeguato per il suo caso concreto.

Dissuasori per Rondini

Come allontanare le rondini: Scelga il dissuasori per rondini adeguato per il suo caso concreto:Come allontanare le rondini

  • in aree semichiuse, quando i nidi di rondini sono su balconi, finestre, pergolati, granai… utilizzi Dissuasori Ultrasuoni per Rondini, uno che sia potente. Lo Dissuasore Ultrasuoni per Rondini UltrasonX si è dimostrato efficace per allontanare le rondini. Crea un ambiente ostile, scomodo ed evita che le rondini nidifichino nella zona.

Gufo_Scaccia_Passeri

  • In queste aree, consideri anche l’installazione di Dissuasori Visivi di Uccelli. Raccomandiamo due:
    • Il Gufo Spaventapasseri. Questo impianto è una replica del gufo reale. Il gufo spaventapasseri muove le ali con una semplice brezza.Falco_Finto
    • Il Falco Finto. Il Falco Finto è un dissuasore visivo di uccelli che simula il volo di un falco nell’aria.
    • Tenga in conto che sia il gufo e il falco sono dei predatori delle rondini. Per questo, le rondini si allontanano dalla zona quando lo avvistano

 

  • Bird_Gard_ProIn grandi aree aperte, utilizzi un Dissuasore per Rondini Sonoro. Dovrà disporre di una combinazione di suoni di predatori delle rondini, come il falco e il gufo, e di suoni di allarme e aiuto delle stesse rondini. Raccomandiamo il Dissuasore per Rondini Bird Gard Pro con chip #73. Funziona!

AviFin-Gel

  • Può integrare l’azione dei dissuasori per rondini con un gel anti-posa, come l’Avifin Gel. Se sceglie di utilizzare Avifin Gel Anti-posa di Uccelli per rondini, applichi uno o due cordoni di Avifin Gel con pistola di silicone sulla parete, vari centimentri sotto l’angolo del tetto, in modo tale che si trovino approssimatamente al centro di dov’erano situati prima i nidi, una volta ritirati.

Questi tre semplici passi le permetteranno di evitare che nidifichino nella sua casa, grondaia, granaio, fabbrica. In qualsiasi caso, se ha problemi con le rondini, ed ha dubbi su quale prodotto utilizzare, non dubiti nel consultarci. Uno dei nostri esperti le raccomanderà come allontanare le rondini nel suo specifico caso.